CASERTA. CONSORZIO ECOCAR AMBIENTE: GIULIO TESTORE , SEGRETARIO PROVINCIALE FIADEL ALZA LA VOCE :I NOSTRI ISCRITTI SONO DISCRIMINATI

di ANTONIO DE FALCO

CASERTA.Sa tanto di ” dichiarazione di guerra”, il comunicato che il Segretario Provinciale della Fiadel , Giulio Testore ha scritto ed inviato Martedi’ 11 Luglio al ” consorzio ecocar ambiente”.

Alla base della discussione ci sarebbe una discriminazione verso gli iscritti alla Fiadel da parte di Tale Giuseppe Zampella , iscrittov c.g.i.l. e meglio conosciuto come “Pep a Porchetta” il quale sembra abbia ” imposto” a molti lavoratori , quasi tutte donne e tutte iscritte alla f.i.a.d.e.l. di effettuare la visita periodica annuale alla fine dell’ orario previsto dal turno.

Metodo questo, che secondo la denuncia del Testore non sarebbe messo in atto  con altri lavoratori che invece avrebbero fatto la visita medica prevista ,in pieno orario lavorativo con tanto di permesso a sospendere il lavoro.

Non e’ tutto ,sembra anche che questa situazione abbia cosi’ tanto ” scaldato gli animi” che una lavoratrice, offesa verbalmente dal Zampella abbia deciso di esporre denuncia contro lo stesso presso le autorita’ competenti. Di seguito il comunicato integrale della f.i.a.d.e.l. inviato con numero di protocollo 94/ 2017 al ” consorzio ecocar ambiente”.

La scrivente Fiadel Caserta, deve intervenire , affinchè cessi immediatamente il comportamento illecito del signor Zampella e del signor Vallarelli.Quasi tutti i dipendenti hanno ottemperato alle visite mediche nellambito dellorario lavorativo, generalmente di mattina per i lavoratori in servizio con orario antimeridiano e di pomeriggio per quelli che operano dalle ore 13, solo alcuni, fra cui alcune lavoratrici guarda caso aderenti alla Fiadel , hanno subito evidenti diciamo così discriminazioni.

Pertanto , proseguendo nella giornata del 12 questo comportamento miserabile, questa segreteria , contatterà telefonicamente i nas dei carabinieri, chiedendo loro immediato intervento per verificare se le visite mediche avvengano coi il camper presso lautoparco nelle condizioni igieniche sanitarie ottimali .

.In attesa vostro sollecito ed urgente riscontro cordiali saluti.