Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

CASERTA. CUB – CONSORZIO UNICO DI BACINO DI NAPOLI E CASERTA. IL SINDACATO AZZURRO – FILP- SOSPENDE LE ATTIVITA’ DEI LAVORATORI E CHIEDE PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO

Caserta.  A partire dal 17 novembre 2017 , i lavoratori del Cub – CONSORZIO UNICO DI BACINO PROV. NA/CE- hanno sospeso ogni attivita’ e  per gli sfortunati dipendenti sta per essere attivata la procedura di raffreddamento.

A darne notizia e’ Walter Celestino, Segretario Provinciale  del Sindacato Azzurro Caserta – Filp – il quale ha trasmesso la seguente nota al  Commissario Liquidatore Cub Napoli e Caserta,  Dott. Francesco Paolo Ventriglia
e al Responsabile Progetto Dott.re Isidoro Perrotta.

Questo il testo della nota .

“Preso atto della precedente comunicazione del 05.11.2017 agli atti trasmessa dalla scrivente organizzazione sindacale, inerente allo stato di agitazione dei lavoratori dei consorzi rifiuti della regione campania dichiarato ai sensi della L.346/90 e L.83/2000, vista l’incertezza e l’assenza di notizie certe inerenti agli accrediti relativi agli stipendi, considerato l’impossibilità ad operare causa le avverse condizioni climatiche come da notizie di allerta diramate dalla protezione civile, considerato le enormi difficoltà economiche che attanagliano le risorse familiari dei lavoratori impedendo di fatto il raggiungimento del posto di lavoro, con la presente si comunica ogni sospensione della attività di cui all’oggetto a far data dal 17.11.2017.

Nel contempo si chiede al commissario liquidatore di attivare le procedure di raffreddamento del conflitto ai sensi della L.146/90.

SINDACATO AZZURRO
PROVINCIA CASERTA
IL SEGRETARIO PROVINCIALE
F.TO PASQUALE WALTER CELESTINO

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale