Caserta, Ente Idrico. Il “potente” Gennaro Oliviero difficilmente riuscirà a “scippare” il posto a Franco De Michele: i giochi sono (quasi) fatti

di GESUALDO NAPOLETANO

CASERTA – Siamo ormai arrivati all’epilogo di una vicenda di cui più volte abbiamo scritto sulle pagine della nostra testata: nella giornata di domani, lunedì 21 gennaio 2019, si terranno presso l’ex Caserma Sacchi a Caserta, le votazioni per la presidenza dell’Ente Idrico.

Sarà con ogni probabilità Franco De Michele, a succedere all’uscente Sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra nella presidenza dell’Ente Idrico. Il Vicesindaco di Caserta può vantare non solo le 13 firme a sostegno della sua candidatura consegnate nei giorni scorsi, ma soprattutto l’importantissimo placet dell’On. Stefano Graziano, che ricordiamo è (dal 2014) presidente del Partito Democratico in Campania, e dei Consiglieri regionali Giovanni Zannini e Luigi Bosco.

Nulla dunque ha potuto il “potente” Consigliere Regionale del Pd Gennaro Oliviero che negli ultimi giorni ha provato a “scippare” letteralmente il posto a De Michele proponendo la candidatura del Sindaco di Sessa Aurunca Silvio Sasso, suo fedelissimo.

Resta ora da capire come invece saranno spartite in casa Pd le restanti due fette di torta, e ci riferiamo alla presidenza provinciale del partito e alla scelta da portare avanti per le primarie nazionali. Chi la spunterà?

Di certo questa volta il Consigliere regionale Gennaro Oliviero non potrà rimanere con un pugno di mosche in mano. Ad avanzare infatti sempre con più insistenza sono i rumors che vedrebbero l’ex Senatrice Lucia Esposito prossimo presidente del Partito Democratico in provincia di Caserta.

Infatti pare sia proprio quello di Lucia Esposito il nome che Gennaro Oliviero proporrà al momento opportuno ai Dem, soprattutto per scalzare Camilla Sgambato che a quanto pare ha anche lei intenzione di candidarsi alla presidenza provinciale del partito in Terra di Lavoro.

Intanto quest’oggi si svolgerà il Congresso provinciale del Pd, durante il quale l’assemblea proclamerà l’ex Sindaco di San Tammaro Emiddio Cimmino nuovo segretario del partito a livello provinciale.