Caserta. Ente Idrico, trovato l’accordo: il Presidente sarà il vicesindaco di Caserta Franco De Michele

di GESUALDO NAPOLETANO

CASERTA – Accreditate fonti confermano la nomina di Franco De Michele, vicesindaco di Caserta, alla presidenza dell’Ente Idrico. Dunque se nelle ultime ore si pensava ad una brusca frenata sull’accordo a quanto pare non sarà così.

Dunque il fatto che quest’oggi, il dimissionario Antonio Mirra, sindaco di Santa Maria Capua Vetere, abbia deciso di annullare la convocazione dell’assemblea per lunedì e martedì prossimo, rinviandola al 21 e 22 gennaio, servirà a mettere tutti quanti d’accordo sulla nomina di De Michele.

Pubblicità

Ad avvalorare ancora di più l’ormai prossima nomina di De Michele a Presidente dell’Ente Idrico è la smentita ufficiale che il Sindaco di Castel Volturno Dimitri Russo ci ha riportato nelle ultime ore.

Ricordiamo che si erano fatte sempre più insistenti le voci sulla nomina a presidente dell’Ente Idrico proprio del primo cittadino di Castel Volturno.

“Lo smentisco categoricamente – ci ha detto il Sindaco Dimitri Russo – E’ stato fatto un tentativo con me, ma sono stato categorico nel dire no dato che mi appresto ad una campagna elettorale e non avrei avuto tempo. Non so onestamente chi sarà il presidente dell’Ente Idrico, ma pare che già abbiano trovato l’accordo”.

Pubblicità

Sempre in ambito Pd, stando agli ultimi rumors, sembra sia stato trovato l’accordo anche sulla carica di segretario provinciale del partito che a quanto pare andrà all’ex sindaco di San Tammaro Emiddio Cimmino.

Restano invece da chiarire, sempre sul fronte Pd in provincia di Caserta, quelle che saranno le scelte del partito in vista delle primarie nazionali che si terranno il 3 marzo 2019. Si cercherà di fare una scelta unitaria anche se sarà davvero complicato viste le tante spaccature interne che attanagliano il partito in Terra di Lavoro.

Intanto sabato 12 gennaio 2019, presso la sede del Partito Democratico di Caserta, sul Corso Trieste 173, a partire dalle ore 18.30, ci sarà l’incontro pubblico con l’On. Roberto Giachetti candidato alla segreteria nazionale del partito. Ad appoggiare la sua candidatura un folto gruppo del Pd casertano di area renziana tra i quali Mauro Desiderio, Mimmo Grande, Pier Gaetano Fulco, Cira Napoletano e tanti altri, che vede in Giachetti una possibilità di rinascita per il partito.

Share Button
Pubblicità