CASERTA. Evento nazionale, Christine Caine, l’attivista di fama mondiale contro il traffico di esseri umani, sarà a Caserta il 5 agosto

CASERTA

Evento nazionale, Christine Caine, l’attivista di fama mondiale contro il traffico di esseri umani, sarà a Caserta il 5 agosto

CASERTA – Da qualche tempo ormai, l’associazione Celebration Italia,  impegnata sul territorio provinciale nella promozione di attività sociali, filantropiche e umanitarie, ha creato un ponte tra gli Stati Uniti e Caserta, grazie a questo collegamento il 5 agosto 2018 l’attivista di fama mondiale Christine Caine sarà presente con un evento al “People Meet Center” a Caserta . Christine Caine non è una supereroina. È come tutti noi. E sta cambiando il mondo. A partire dalla straordinaria storia della sua vita, Christine ci mostrerà come Dio l’abbia salvata da una vita in cui era senza nome, non voluta e non qualificata. Ha superato gli abusi subiti, l’abbandono da parte dei genitori, le sue paure e altri scogli che la vita le ha posto davanti, per intraprendere un’avventurosa missione fatta di fede, amore e coraggio. Christine Caine  è nata in Australia e di origine greca, è una seguace di Gesù, nonché attivista, autrice e speaker internazionale. Christine è anche appassionata di giustizia sociale ed è fondatrice, insieme al marito, di un’organizzazione anti-traffico umano, “The A21 Campaign” che si batte da anni per fermare il traffico di essere umani nei paesi più poveri del pianeta. Nel 2015, hanno anche fondato “Propel Women”, un’associazione che si occupa di valorizzare la chiamata di tutte le donne, insegnare loro a diventare leader, prepararle al successo e aiutarle ad adempiere al destino che Dio ha in serbo per ognuna di loro. Caricata da cappuccini scremati, bollenti e super-schiumati, Christine è una donna che parla troppo veloce, chiacchiera troppo, ama le parole e metterle nero su bianco. Tra le sue altre pubblicazioni troviamo “Senza vergogna”, “Senza Paura” e “Unstoppable” (Senza freni). Christine vive con la sua famiglia nel sud della California, negli Stati Uniti. La Caine, cristiana, motivatrice, formatrice, autrice di libri, è una figura di rilievo internazionale, australiana per nascita, ormai naturalizzata americana, è nota per il suo impegno nei quattro angoli del mondo a favore delle donne, contro la tratta degli esseri umani. “C’è un motivo per cui ci stiamo impegnando a portare a Caserta personaggi di tale spessore” – spiega John Tufaro, responsabile di “Celebration Italia”, già presidente di Christian Expò – nemmeno un mese fa abbiamo avuto con noi Bill Wilson, presidente di Metro Child World, un uomo che gira il mondo aiutando i bambini delle zone più derelitte e degradate del mondo, in inverno abbiamo portato nelle scuole Chris Nestler, un motivatore di adolescenti che porta la sua esperienza di rinascita ovunque lo chiamino, ora Christine Caine. Come associazione cristiana e umanitaria noi crediamo fortemente nel riscatto di questa città, di questo territorio, di Caserta. Un riscatto che passa anche attraverso i suoi cittadini, i giovani, il rispetto che le persone hanno verso se stesse, verso gli altri ed anche verso le istituzioni. La gente deve conoscere, anche per mezzo di queste figure con esperienze di vita forti, pesanti, che si può fare meglio, si può sperare in un futuro diverso da quello che ci hanno prospettato. È Caserta è una città dalle grandi potenzialità e molto cuore, ci sembra un bel trampolino di lancio per formare nuovi modi di pensare e di essere”. Domenica 5 agosto 2018, presso People Meet Center, via G.M. Bosco,  ore 18.30. Ingresso libero.