CASERTA, GIORNATA DEL PLOGGING | Associazioni volontarie ripuliscono il parco della Reggia

Si è svolta stamattina presso la Reggia di Caserta la Giornata del Plogging voluta dalla associazione Vivi la Reggia.

Inventato in Svezia il plogging è un’attività sportiva consistente nel raccogliere dei rifiuti mentre si corre. La particolare attività combina esercizio fisico con la pulizia dell’ambiente. Il termine è un neologismo, che combina le parole svedesi “plocka upp” (raccogliere) e “jogging’. Guidato da preoccupazioni globali sull’inquinamento, il plogging ha cominciato a diffondersi in altri paesi e così anche a Caserta, l’associazione Vivi la Reggia di cui l’ex Sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, ne è componente e consigliere, stamattina insieme ad altre associazioni casertane tra cui la Amatori Caserta, hanno ripulito il parco della Reggia Vanvitelliana da rifiuti vari.

L’associazione Vivi la Reggia è composta dal presidente avv.to Giuseppe Zuppardi, dal vice Paolo Negri e dai consiglieri Carlo Cocchini, Mauro Roccasecca, Pio Del Gaudio, Vincenzo Aversano, Pasquale Improta, Pasquale Marzano, Antonio Melone, Tommaso Petriccione, Alfredo Ricciardi, Massimiliano Altomonte, Massimiliano Fabbrini, Massimiliano Mercadante, Luca e Francesco Acquaro.