CASERTA. Gli atleti dell’ASD Casertana Boxe ben figurano anche all’estero, nel dual match Italia vs Bulgaria, Porrino batte Cholov

Gli atleti dell’ASD Casertana Boxe ben figurano anche all’estero, nel dual match Italia vs Bulgaria, Porrino batte Cholov

CASERTA – La Asd Caserana Boxe del patron Franco Pagliaro continua a formare giovani campioni in ambito europeo. Il giovane  e valentissimo pugile Nicola Porrino, categoria Junior, ha battuto il suo competitor nel Dual match  contro la Bulgaria. Infatti, sabato 3 Marzo 2018 con inizio alle ore 17,00 si è svolta a Borgo San Lorenzo una riunione di pugilato delle nazionali giovanili di Italia e Bulgaria. Ospiti d’onore della serata sono stati: Fabio Turchi e Francesco Damiani. La Nazionale bulgara è stata ospite, insieme a quella italiana, in Mugello per tutta la settimana dal 25 febbraio al 4 marzo della società sportiva Boxe Mugello, ed è stata coinvolta, sia i tecnici che gli atleti, proprio nelle iniziative del progetto in questione allo scopo di evidenziare il ruolo e il valore di una disciplina come il pugilato, e dello sport in genere, nella lotta alla violenza di genere e nel contrasto al disagio sociale e familiare. La competizione tra le due squadre nazionali ha visto nel complesso prevalere gli azzurri 7-5. L’atleta casertano, che gareggia per i 66 kg, ha battuto il suo avversario CHOLOV, che deteneva il titolo europeo di categoria. La palestra casertana ha già partecipato con i suoi pugili a precedenti edizioni europee e mondiali di boxe, ben figurando a Lviv, San Pietroburgo ed in Svezia con Pasquale Di Sivo.