Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

CASERTA. I COLORI DELLA FEDE : LA MOSTRA DELLA PRO LOCO DI CASERTA

CASERTA. Ogni cultura, società, periodo storico ha visto la “fede” intrecciarsi alla ragione. Un credo che contrariamente al sapere scientifico poggia la sua veridicità non sulla certezza dimostrabile, ma al di fuori della realtà oggettiva o per rivelazione.

Qualunque esso sia, l’elemento della FEDE ha accompagnato ed accompagna l’esistenza dell’uomo nella sua evoluzione. Proprio il suo Trascendere dalla realtà materiale, o l’intangibile natura che ne rende difficile la rappresentazione.

Eppure, << Avere Fede significa dar vita a ciò che ci circonda, perché intorno a noi e dentro di noi ci accorgiamo che vi è qualcosa di trascendente che ci offre lo spunto per capire il mondo terreno, ma anche l’universo che prescinde esso e che permette a tutti di scoprire quella verità che non vediamo, ma che è presente ed esiste>> scrive il critico d’Arte ing. Carlo Carlo Roberto Sciascia, presidente della Proloco di Caserta e curatore della mostra I COLORI DELLA FEDE.

La mostra, organizzata ed allestita da Ottavia Patrizia Santo e promossa dalla Parrocchia del Buon Pastore di Caserta e VerbumlandiArt in collaborazione con l’Associazione “Oltre il quartiere” si terrà dal 25 novembre al 3 dicembre 2017 presso il teatro della Parrocchia del Buon Pastore, piazza Pitesti n.1 – Caserta e vedrà l’esposizione di opere di noti artisti.

L’inaugurazione dell’evento è prevista per Sabato 25 Novembre alle ore 19.00.

Interverranno alla cerimonia il Parroco della Chiesa del Buon Pastore di Caserta Don Antonello Giannotti, il Sindaco di Caserta avv. Carlo Marino, il Presidente della Provincia di Caserta dott. Giorgio Magliocca, past Commissario dell’Unte Provinciale per il Turismo dott. Lucia Ranucci, commendatore dell’Ordine dei cavalieri templari di Gerusalemme d’Italia dott. Pierfelice Trapassi, il Console onorario dell’Uzbekistan per la Campania e il Molise avv. Vittorio Giorgi, il Presidente dell’Associazione Genitori d’Italia sez. Caserta prof. Rosalia Pannitti, l’Assessore alla Cultura di Caserta prof. Daniela Borrelli, il Presidente della Fidepa “Calazia” di Maddaloni prof. Giulia Carbone Galantuomo, il Direttore editoriale della rivista Albatros prof. Lucia de Cristofaro e la poetessa Presidente di VerbumlandiArt di Galatone dott. Regina Resta.

Durante la cerimonia vi sarà la performance “Arcobaleno musicale” di Giovanni De Maio e la lettura di poesie sul tema a cura di Anna Cappella.

Modererà l’avv. Raffaele Murtas, artista consulente autore e conduttore di programmi televisivi.

Durante la settimana di esposizione sarà possibile ammirare le opere dei seguenti artisti: Artisti: Artisti: Rosa Arbolino, Gennaro Amoriello, Antonio Apicella, Fabio Baccigalupi, Daniela Capuano, Iula Carcieri, Luigi Caserta, Daniela Colonna, Alfonso Coppola, Rosanna Della Valle, Leonilde Fappiano, Sergio Galiero, Giovanna Giordano, Stefania Guiotto, Madia Ingrosso, Paolo Lizzi, Nello Marsilio, Veronica Mauro, Mirta, Lello Murtas, Massimo Pozza, Gabriella Pucciarelli, Nanda Rago, Lello Ruggiero, Paolo Ruggiero, Salvatore Russo, Rosa Salzillo, Antonio Scaramella, Bartolomeo Sciascia, Antonella Sirignano, Carlo Solidoro, Santo Splendore, Pierfelice Trapassi, Mirella Sonia Zulla, Anna Zulla Ciardiello, Ciro Iannone, Nanda Rago.

In seguito all’inaugurazione sarà possibile visitare la mostra tutti giorni fino al 3 Dicembre. Saranno coinvolte scuole Casertane e associazioni del territorio che vorranno far visita all’esposizione.

Una mostra tutta da vivere, incentrata sulla sinossi dell’espressione simbolica, come spiega Carlo Roberto Sciascia, perché l’uomo <Religiosus> molto prima dell’invenzione delle scritture esprimeva attraverso il suo immaginario l’espressione profonda della coscienza con segni e soprattutto simboli.

 

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale