Caserta. Il M5S prova a dialogare con Speranza per Caserta e Io Firmo per Caserta

Dopo il tavolo Interpartitico del centro-sinistra , incalza l' ipotesi di un' alleanza M5S -Speranza per Caserta e Io Firmo per Caserta.

Caserta, “Auspico un dialogo tra:”Io firmo per Caserta”, “Speranza per Caserta”, M5S.Poi al di là di ciò che dicono i giornali o comunicati stampa, molti che oggi sembrano essere vicino a Carlo Marino, sono pronti a lasciarlo.Serve solo una realtà diversa e concreta.Lavoriamo per crearla dopo 20 anni di buio profondo della nostra città“.

Queste le parole di Alfredo Quaranta , da sempre membro e attivista del M5S nella città capoluogo. Alfredo Quaranta ha di fatto risposto a chi negli ultimi giorni aveva scritto , in vista delle elezioni amministrative 2021 ,del presunto avvicinamento del Movimento a Carlo Marino, Attuale Sindaco della città.

Credo che a Caserta sia giunto il momento di presentare una lista del M5S – continua Quaranta- a tal proposito è aperto il dialogo con il gruppo politico ” Io firmo per Caserta” e quello di ” Speranza per Caserta” oltre naturalmente a tutte le forze sane della città che hanno voglia di creare un’ alternativa alla classe politica attuale”.

Insomma, dopo il tavolo interpartitico del centro-sinistra convocato ieri sera dal Segretario Cittadino del PD Enrico Tresca , non è tardata ad arrivare la risposta dei Pentastellati che questa volta sembrano intenzionati a partecipare con il loro simbolo alle elezioni amministrative locali durante le quali negli anni passati sono stati sempre assenti ingiustificati.