CASERTA. L’ ASSOCIAZIONE POLITICA ” RIPRENDIAMOCI CASERTA” SOSTIENE IL PROGETTO ” TERRONIA”

Di redazione.

CASERTA. L’ associazione “Riprendiamoci Caserta” ha accolto con molto piacere la notizia del progetto ” Terronia” annunciato oggi, GIovedi’ 29 Giugno tramite conferenza stampa dal Sindaco Carlo Marino e il dott. Marco Letizia.

” un progetto di accoglienza turistica con tanto di eccellenze nostrane e riscoperta di quelle che furono le nostre primizie , non per ultimo la lavorazione dei vigneti che tanto cara fu ai Borbone.
Il sito dovrebbe nascere nel giro di un anno o poco piu’ a San Leucio nello spazio di competenza del gruppo Letizia.

” un progetto meridionalista non puo’ che trovare il massimo supporto da un’ associazione Identitaria come la nostra , queste le parole del Presidente Antonio De Falco che poi continua : ” da anni abbiamo fatto del meridionalismo il nostro stile di vita , abbiamo sempre sostenuto che riscoprire le bellezze e sfruttare al meglio le potenzialita’ della nostra terra e’ il punto dal quale ripartire.

Abbiamo stimolato con varie iniziative le gente a comprare prodotti con sede legale al Sud e abbiamo spiegato loro che se le nostre aziende fatturano di piu’ assumono di piu’ e meno giovani sono costretti ad emigrare per lavorare.

Nel nostro programma per Caserta abbiamo sempre parlato di un “expo” permanente capace di far conoscere e vendere ai turisti le nostre eccellenze e nello stesso tempo dare la possibilita’ ai giovani di imparare e di produrle”.

” Terronia” e’ tutto questo, stamattina quando ho appreso del progetto ho pensato che il lavoro dei tanti meridionalisti sparsi per l’ Italia sta dando i suoi frutti , sono convinto conclude De Falco che questa iniziativa portara’ sviluppo sotto l”aspetto occupazionale oltre che visibilita’ alla.citta’.