CASERTA. L’Ensemble le “Dame del Regno” ed i soprano Sparaco e Vitale preparano il Concerto di Natale al Cinema San Marco

di NUNZIO DE PINTO

L’Ensemble le “Dame del Regno” ed i soprano Sparaco e Vitale preparano il Concerto di Natale al Cinema San Marco

 CASERTA – È in preparazione il Concerto di Natale con le “DAME DEL REGNO (delle DUE SICILIE). È un meraviglioso evento dalla grandissima Soprano Lirico Internazionale Teresa Sparaco, in prossimità delle festività natalizie. È, infatti, previsto per il 15 dicembre 2017, l’evento dal titolo “Concerto di Natale” che ha come protagoniste “Le Dame del Regno ” (delle Due Sicilie) . L’ Ensemble nasce nel 2015, formato da musiciste professioniste, concertiste tutte al femminile che indossano, nelle loro esibizioni, abiti Borbonici della seta di San Leucio. A tal proposito ribadiamo quanto già asserito da Florindo Di Monaco, Storico della Musica: “Eccellenza tecnica, tocco raffinato di eleganza, grande dedizione e costante impegno, grande entusiasmo, energia e passione sono le caratteristiche che hanno consentito al sogno di Teresa Sparaco, soprano drammatico casertano con un prestigioso curriculum di alto livello, di diventare oggi una felice realtà: un’orchestra dal fascino tutto femminile e tutto veracemente napoletano. L’idea di Teresa è senza dubbio innovativa nel pieno rispetto della tradizione: declinare l’intramontabile repertorio della canzone classica partenopea sul pentagramma della storia e dell’attualità. Nell’assistere a un’esibizione delle sue “Dame del Regno” ci si sente come d’incanto trasportati in un’atmosfera magica, irreale, fuori del tempo ma che pure ci parla di un tempo e di uno spazio ben preciso e circoscritto: la Napoli del glorioso Regno dei Borboni, sospesa tra la seconda metà del ‘700 e la metà dell’800, tra il glorioso secolo dei lumi e l’età romantica pervasa da grandi ideali e sentimenti. Nel dare vita alla sua validissima operazione culturale, perché di vera cultura a trecentosessanta gradi si tratta, Teresa Sparaco ha avuto il coraggio di una pioniera, che nel percorso felicemente intrapreso si è vista e si vede continuamente confortata dal favore in crescendo di un pubblico profondamente affascinato, direi ammaliato, dalla professionalità e dall’indiscutibile raffinatezza e bravura delle undici concertiste, che fanno rivivere in maniera mirabile e accattivante le sempreverdi note dei classici napoletani, oltre che dall’incanto e dalla magnificenza dei costumi che danno il tocco di classe alle loro impeccabili interpretazioni. Teresa Sparaco e le sue artiste, ripetendo nella veste di un bel tempo che fu le sempreverdi melodie della città del sole e del mare, parlano al cuore e all’anima, e ci regalano una lezione di armonia, di serenità, di restituita dignità alla donna. Con la sua riuscitissima iniziativa Teresa, che di evento in evento trova nel gradimento del pubblico le motivazioni per andare avanti, è un’icona acclamata come ambasciatrice di quella bellezza che la musica sa comunicare anche in mezzo alle brutture e ai momenti bui del mondo di oggi.” La grandiosa serata sarà, quindi, illuminata dalle voci dei soprani: Teresa Sparaco e Clara Vitale. Mentre il gruppo sarà diretto dal direttore d’orchestra Martina Nappi. Presenterà la bravissima Rosanna Ambrosio. La serata si svolgerà presso il Cinema San Marco, in Corso Trieste 117 Caserta, venerdì 15 Dicembre 2017 alle ore 19,00. L’ingresso è di solo 10 euro ed i biglietti sono già disponibili. Tutti coloro che acquisteranno il biglietto avranno diritto al buffet di inizio concerto. Saranno inoltre presenti, come partner, le prestigiose creazioni di gioielli dell’alta moda internazionale della Spark Silver Jewelry Italy di Pescara che verranno indossate da “Le Dame del Regno®” Ensemble, in occasione del Concerto, la pittrice Gianna Amendola che esporrà una parte dei suoi originali lavori, l’esposizione delle più pregiate stoffe del Setificio Leuciano, nonché la collaborazione delle costumiste dell’Ensemble Angela Tartaro e Carolina Ranucci de “Le Muse” Design Studio. di M. M.

COMUNICATO STAMPA