Caserta. Lettera aperta di Raffaele Piazza a Gennaro Oliviero : ” Caro Gennaro , i tuoi nemici non sono nel Psi ma altrove “

di ANTONIO DE FALCO

Nel novembre 2014 Gennaro Oliviero , all’epoca Consigliere Regionale eletto nel 2010 con la lista PSE-  Sel, passa , senza non poche polemiche, al Pd.  Furono in molti, in quel periodo, a pensare che l’adesione di Oliviero al partito di Renzi avesse come obiettivo  la candidatura alle regionali . All’epoca il  partito di Gennaro Oliviero era il Psi e i commentatori politici  dell’epoca affermarono che Gennaro Oliviero , in realta’, era approdato nel PD per cercare un posto sicuro temendo che il Psi non fosse riuscito a conquistare il seggio in Terra di Lavoro. Gennaro Oliviero fu eletto Consigliere Regionale Pd il 1 giugno 2015.

Da allora la situazione del Psi casertano si e’ andata a modificare . Nel capoluogo di provincia i consensi del Psi avanzano in modo spedito.  Il partito occupa al momento i seggi della maggioranza consiliare nel gruppo dei Federati, una coalizione che  comprende Psi, Verdi e Campania Libera.

” Siamo riusciti ad ottenere – spiega Gianluca Iannucci  Capogruppo Consiliare Psi al Comune di Caserta-  una sede , situata in via Parrocchia 13 a Caserta , inaugurata nel luglio 2016 un contenitore di proposte da parte di cittadini che poi noi provvediamo a portare all’attenzione del Consiglio Comunale”. Gianluca Iannucci, componente della Segreteria Nazionale Psi , continua : “Il nostro e’ un laboratorio in divenire di proposte che partono dalle frazioni e dai quartieri. Siamo convinti che si puo’ crescere solo con il confronto e la gente ci sta ripagando per il nostro impegno e per la nostra passione”.

Eppure il taglio di Gennaro Oliviero, uomo e politico determinato, rimane una ferita aperta per i  giovani socialisti casertani  che nel Consigliere Regionale hanno sempre visto un imprescindibile punto di riferimento.

L’Avvocato Raffaele Piazza,  elemento di spicco del Psi casertano, ha cosi’ rotto gli indugi e, da Socialista,  ha scritto una intensa lettera aperta al ” Socialista Gennaro Oliviero “. Una lettera nella quale Raffaele Piazza parla con amicizia al grande leader perduto e lancia un segnale importante   : i nemici di Gennaro Oliviero non sono nel Psi, ma altrove. Che il giovane Avvocato si riferisca allo stesso Pd ?

Questo il testo della lettera di Raffaele Piazza pervenuto alla nostra redazione.

“Lettera aperta di un socialista ad un socialista
Caro Gennaro Oliviero, caro compagno io so che tu sei rimasto Compagno e mai sarai mai amico o confratello.

Io ti ho sempre stimato come politico e socialista e tu lo sai bene.

Mi rivolgo a te con grande affetto, a te che hai saputo riportare in tanti anni il Psi provinciale ad un grande livello ed a far tornare un Socialista casertano in Consiglio Regionale.

Lo hai fatto tu e con il tuo instancabile lavoro. Orbene adesso che militi con grande forza e successo in un grande partito di centro saprai inculcare anche tra di loro un poco degli ideali riformisti e socialisti e lo farai ancor di più in questo momento di scissione dell’anima vetero comunista che aveva fondato il PD.

Caro Gennaro, mi spiace che ti sei ritrovato nel PD la stessa persona che appropriandosi del lavoro e dell’impegno di tutti i socialisti campani seppe nel 2013 farsi nominare anche e soprattutto al posto tuo deputato.

Vedi Gennaro non ti ho mai chiesto nulla in tanti anni e lo sai ,e so anche che mi vuoi bene e lo hai sempre detto a tutti. Me ne vuoi anche perché ne volevi a mio padre .   Questa volta ti chiedo una cosa : non vederci come avversari da limitare o annientare .

Non è il Psi casertano il tuo nemico, lascia che te lo dica con semplicità e con la schiettezza da Giamburrasca come sono sempre stato in un mondo pullulante di opportunisti.

Io non ho mai avuto rancori nella vita politica ed ho sempre gioito delle altrui fortune e per te lo faccio ancora oggi senza alcuna remora men che meno adesso che hai scelto altro ed altri .

Ora che siamo in partiti diversi lavoriamo ancora di più alla stessa cosa un centrosinistra vincente in Campania .
Buon lavoro Gennaro il tuo successo sarà sempre il mio
Raffaele Piazza”