Caserta, lungo via Verdi continuano i depositi di immondizia

Depositi da parte di cittadini imperterriti sacchetti vari, ormai a via Verdi si creata questa consuetudine anomala ed incivile

Caserta. Lungo via Verdi, sotto al ponte di via Roma da qualche tempo, più anni precisamente, si è creata una consuetudine quanto meno strana ma incivile. Depositi e cumuli di immondizia la dove non c’è (mai esistito) un raccoglitore della nettezza urbana. La questione è stata affrontata dal Comune del capoluogo casertano, senza risolverla nonostante l’instaurazione di telecamere  che non hanno dissuaso questi cittadini ‘indisciplinati’. A volte capita che in luoghi dove c’erano raccoglitori di nettezza urbana, nel momento in cui venivano tolti la gente per abitudine e/o per dispetto depositava ugualmente i sacchetti laddove i bidoni venivano tolti magari per sostituirli o per altri motivi (cosa accaduta ad es. lungo via Unità italiana dopo il passaggio a livello). La differenziata prosegue a quanti pare bene, ma l’inciviltà regna sovrana. Basterebbe, data l’inutilità delle telecamere , instaurare un bidone, con un agente della Polizia Municipale o della vigilanza, per evitare la continuazione individusndo i responsabili di questo comportamento di deposito sacchetti quanto meno antipatico.