Caserta. MC Donald’s:domani si parte

Tra cemento e lavoro

Caserta. Domani giovedì 02/12/2021 è prevista l’apertura del MC Donald’s a Caserta, in Via Sant’Augusto, in una zona indicata come “zona F3”, cioè destinata al verde pubblico attrezzato e dove già esistono il Centro commerciale Iperion ed il supermercato Lidl.

Il progetto della multinazionale statunitense, infatti, è approdato a Caserta utilizzando lo stesso “escamotage” della Lidl e dell’Eurospin nell’area tra Tredici e l’ex 167, realizzando un’area a verde privato, attrezzato ad uso pubblico, per lo svago, la cultura ed il tempo libero con annessa struttura commerciale destinata a Mc Donald’s Mc Drive.
E, se da un lato, è vero che si vede una Caserta sempre più cementificata, d’altro canto è stata offerta una possibilità di lavoro a 62 giovani.
Questo è, infatti, il numero dei dipendenti assunti.
Il fast food, con 263 posti a sedere, tra interno ed esterno, completo di corsia McDrive e McCafé, accoglierà e servirà i clienti in sala da lunedì a venerdì dalle 7:00 alle 24:00, il sabato e la domenica fino all’1:00, e gli ingressi nel ristorante saranno contingentati e i prodotti verranno consegnati in modalità contactless dal personale, per garantire la sicurezza dei clienti. Con gli stessi orari sarà possibile usufruire del servizio di asporto, al Mcdrive, disciplinato sempre in modo rigoroso, utilizzando procedure straordinarie di pulizia e igienizzazione.
Purtroppo, in una città dove il verde è sempre meno presente, questa resta l’unica possibilità per i nostri figli di usufruire di strutture attrezzate ed adibite al loro benessere e divertimento; Cosa che ogni genitore sembra aver notato, pur senza voler polemizzare, ma semplicemente come constatazione della realtà Casertana di oggi.

.