CASERTA. Politiche Sociali – Comune e Rotary in campo per il progetto “Sorriso”: previste cure odontoiatriche gratis per i bambini meno abbienti

Il Comune di Caserta e il Rotary International – Distretto 2100 Italia – Club Caserta “Terra di Lavoro 1954” scendono in campo per il progetto “Sorriso”, un’iniziativa volta ad assicurare visite odontoiatriche/ortodontiche a bambini meno abbienti del territorio, garantendo una cura completa a 7 di essi, ovvero a coloro che presentano le maggiori criticità. Stamani la Giunta Comunale, su proposta dell’assessore alle Politiche Sociali, Maddalena Corvino, ha approvato uno schema di protocollo d’intesa tra Comune e Rotary per la realizzazione di questa iniziativa.

Il progetto “Sorriso” prevede la collaborazione dei medici dentisti iscritti alla sezione CAO (Commissione Albo Odontoiatri) dell’Ordine dei Medici della provincia di Caserta, che si occuperanno di garantire le visite e le cure odontoiatriche necessarie a bambini che, con le loro famiglie, vivono situazioni di difficoltà economica.

“Con questo progetto – ha spiegato l’assessore alle Politiche Sociali, Maddalena Corvino – intendiamo dare la possibilità ad alcuni bambini meno abbienti di poter usufruire delle cure odontoiatriche e ortodontiche, particolarmente importanti per la salute dei più piccoli. Questa iniziativa testimonia l’attenzione che il Comune di Caserta rivolge nei confronti delle persone in difficoltà. Nonostante i problemi economico-finanziari l’Amministrazione non smetterà mai di stare al fianco dei più deboli. Voglio ringraziare il club Rotary Caserta ‘Terra d Lavoro 1954’ per la grande sensibilità dimostrata in questa occasione