CASERTA. REGGIA : CHE BRUTTO QUEL BLOCCO DI CEMENTO PER EVITARE IL TRANSITO ALLE AUTO.

DI ANTONIO DE FALCO.

CASERTA. Talvolta capita che alcune segnalazioni sono necessarie o addirittura un obbligo che ogni buon cittadino dovrebbe rispettare soprattutto quando riesce difficile dare una spiegazione ad una mancanza o se volete, come in questo caso ,un modo superficiale di gestire  un bene immenso come la Reggia Vanvitelliana.

Stiamo parlando dell’ entrata pedonale che  da Piazza Ferrovia porta  a Piazza Carlo III , quel bellissimo viale che consente ai turisti di arrivare dalla stazione direttamente al Palazzo Reale .

E’ possibile che all’ entrata di quel viale , per impedire , crediamo , il transito alle auto non si e’ pensato di meglio che metterci un orrendo blocco di cemento colorato ?  Quale il criterio di chi ha pensato ad una soluzione pessima per un problema piccolo e risolvibile semplicemente con delle piante dal costo minimo?.