Caserta.TOMBINI  PERICOLOSAMENTE  SCOPERTI. LA CISAS CHIEDE INTERVENTO IMMEDIATO

Caserta –   Protestano i residenti della zona  Villa Leonetti – Via A. De Curtis causa i tombini stradali, del tutto ancora scoperti, che fanno temere per la loro incolumità specie negli orari serali.

Già in passato, alcuni cittadini si sono infortunati, anche perché le piastrelle, appoggiate per temporanea copertura, hanno per lo più ceduto sotto il peso dei passanti.

Poiché sinora nessun intervento è stato effettuato da parte del Comune, alcuni residenti si sono rivolti allo  Sportello del Cittadino-Cisas, diretto da Anna Pagliaro, per denunciare l’annoso stato di pericolosità.

A tale proposito, lo Sportello del Cittadino-Cisas  chiede un apposito intervento del Comune, magari dopo un opportuno controllo della Polizia Urbana.