Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

CASERTA. TOTALE INATTIVITÀ DELL’AMMINISTRAZIONE, IL GRUPPO ZETA DICE BASTA

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa pervenuto alla nostra redazione dal Gruppo Zeta – Prospettive dal Basso.

A nove mesi dall’elezione del Forum Comunale dei Giovani, bisogna constatare la totale inattività dell’amministrazione comunale sulle politiche giovanili. Va sottolineato che, se da un lato l’Amministrazione Marino ha sfruttato l’istituzione del Forum come spot propagandistico, dall’altro non ha tradotto in atti amministrativi alcuna proposta formulata negli ultimi mesi dallo stesso Forum: a partire dal regolamento sulla Street Art, approvato a luglio dal Forum e ad ottobre dal Consiglio Comunale, che ancora oggi (a ben otto mesi dalla sua prima approvazione!) necessita di una delibera di giunta per essere attuato, a tutte le proposte successive (come quella sul lavoro nero, quella sui trasporti per i giovani pendolari o la proposta di un regolamento per gli orti urbani) che non sono nemmeno state prese in considerazione.

Le elezioni del Forum Comunale dei Giovani sono state un grande momento di partecipazione che ha visto quasi tremila giovani coinvolti, ma l’Amministrazione, invece di cogliere la sfida della costruzione di una città diversa, ha preferito ignorare tutte le proposte avanzate dal Forum, rinviando alle calende greche qualsiasi decisione.

In quanto gruppo di maggioranza del Forum, non possiamo fare finta di nulla. I quasi milleseicento giovani che ci hanno sostenuto credendo nel nostro programma ad oggi non vedono le loro condizioni di vita minimamente mutate: non per l’inutilità dell’organo-Forum (che in altre città italiane ha raggiunto grandi risultati), né per l’inoperosità dei consiglieri eletti (che hanno già elaborato numerose proposte), quanto per la precisa volontà politica dell’Amministrazione Marino di ignorare tutte le nostre proposte.

Davanti ad un simile atteggiamento, non possiamo né vogliamo restare in silenzio.

Zeta – Prospettive dal Basso

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale