Caserta, VIABILITA’ – IN VIA SAN CARLO LO “SLALOM” DEI PEDONI INSEGUITI DAI CLACSON DELLE AUTO CHE VOGLIONO PASSARE

di GESUALDO NAPOLETANO

CASERTA – La situazione viabilità nella città di Caserta stenta ancora ad uscire da quel profondo tunnel buio dell’inefficienza: manti stradali talvolta in stato “pietoso”, segnaletica spesso malfunzionante o addirittura assente, scarsa illuminazione e cattiva gestione del traffico.

Molte sono le segnalazioni dei cittadini casertani che si trovano ogni qual volta ad affrontare una problematica diversa all’interno della nostra città. Ultime ma di fondamentale importanza le segnalazioni che sono arrivate alla nostra Redazione, riguardanti l’impossibilità per i pedoni di camminare in via San Carlo specie nel tratto compreso tra gli incroci con via Colombo e via Galilei.

Davvero una situazione di precaria viabilità quella in cui versa l’importante via del centro storico della città di Caserta. A causare quest’impossibilità di circolazione dei pedoni, oltre ai lavori in corso frequenti in quella zona, anche la massiccia presenza di cavalletti e attrezzature pubblicitarie degli esercizi commerciali e lo scarso senso civico di molti cittadini casertani che quasi sempre parcheggiano le loro autovetture “alla sanfrason”.

La soluzione per pore fine a questa condizione di disagio per i pedoni, che vorebbero tranquillamente passeggiare in via San Carlo, potrebbe essere oltre a quella di avere più senso civico e rispettare maggiormente le regole del viver civile, anche quella di effettuare un controllo più intenso da parte di ausiliari della sosta e di Polizia Municipale.

Ma soprattutto andrebbero installati dei dissuasori di sosta che oltre ad impedire la sosta di veicoli in aree o zone determinate, delimiterebbero altresì zone pedonali funzionali alla regolarissima circolazione dei pedoni.

Insomma avranno tanto da lavorare il Comandante della Polizia Municipale di Caserta, ten. col. Luigi De Simone, l’Assessore alla Programmazione e Pianificazione Urbanistica Stefania Caiazzo e l’Assessore all’Arredo Urbano Alessandro Pontillo, per risolvere le diverse problematiche relative alla viabilità nella città di Caserta.