Casertana la pareggite continua

Il 2020 delle Casertana è partito sotto il segno dell’ x. La squadra di Ginestra infatti in questo inizio di anno è riuscita soltanto a pareggiare. Certo meglio pareggiare che perdere, il problema però essenziale che in questo girone di ritorno,l’inizio era in discesa e si poteva quasi chiudere il discorso salvezza. Invece ora i falchetti, si ritrovano ad appena 5 punti dalla zona play-out. Le prossime tre partite però danno l’occasione ai falchetti di riprendersi e di cercare di chiudere il discorso salvezza. Scontri diretti che possono dare una svolta alla stagione dei falchetti, si comincerà domenica a Rieti poi due gare di fila al Pinto Picerno e Bisceglie. Insomma sarà un mese di febbraio fondamentale per la Casertana.