Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Casertana, ultimo ostacolo prima dei Playoff

Sprint finale per la Casertana che Domenica prossima è obbligata a vincere sul campo del Sicula Leonzio per approdare matematicamente ai Playoff promozione.

Quello dei Playoff è l’obbiettivo minimo per la corazzata rossoblu che, ricordiamo, si era presentata ai nastri di partenza di questo campionato come una delle favorite alla promozione diretta in Serie B. Poi però, la squadra del vulcanico presidente Giuseppe D’Agostino ha dovuto fare i conti con qualche infortunio di troppo, qualche espulsione di troppo, e con qualche calciatore blasonato che ha reso al di sotto di quelle che erano le aspettative alla vigilia del campionato.

Ma nel calcio si sa, i conti potrebbero improvvisamente tornare, sappiamo di non essere folli a pensare che la squadra di mister Pochesci può competere alla pari con tutte quelle che la precedono in classifica, sappiamo di non essere folli se crediamo che i rossoblu possono uscire vincenti dall’inferno dei playoff dove di solito vince chi sbaglia di meno.

Siamo convinti che proprio i playoff promozione, potrebbero trasmettere a qualcuno come Floro Flores gli stimoli giusti per rispolverare quei numeri che hanno incantato piazze importanti di serie A, come Napoli, Sassuolo, Genoa e Udinese.

Calciatori del valore di Vacca, Zito, Padovan e tanti altri, se messi nelle condizioni giuste, possono essere ancora protagonisti in un campionato che di certo non si è contraddistinto qualitativamente.

Gigi Castaldo poi, bomber indiscusso del campionato, potrebbe rappresentare la forza in più di una squadra che può contare su una tifoseria che, anche quest’anno ha già vinto la coppa di fedeltà a quei colori che mai ha lasciato soli.

Gli ingredienti ci sono tutti, i sogni passano per il Sicula Leonzio, quella società di Calcio con sede a Lentini in provincia di Siracusa, campo difficile ma non impossibile.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale