CELLOLE. Politiche sociali, in arrivo un nuovo mezzo di trasporto

CELLOLE – Si terrà domani, domenica 23 giugno alle ore 10.30 in piazza Raffaello a Cellole, il taglio del nastro, al Progetto Mobilità Garantita. Un vecchio progetto che l’amministrazione comunale di Cellole guidata dalla sindaca Cristina Compasso, ha sposato in pieno e ripreso in continuità con l’assessore alle Politiche Sociali Antonietta Marchegiano, già assessore della Giunta Comunale di Angelo Barretta. Da lunedì il Comune di Cellole sarà dotato di un furgone a finalità sociale per il trasporto di persone, di cui tre in carrozzella. Il mezzo sarà a disposizione dell’Ente municipale per tutti i cittadini normodotati e diversamente abili che avranno bisogno di essere accompagnati fuori città per visite mediche o altri impegni improcrastinabili. Il Comune avrà per quattro anni il veicolo a costo zero perché in comodato d’uso gratuito; grazie all’adesione al PMG (Progetto Mobilità Garantita). Domenica alle ore 10.30 ci sarà, quindi, in piazza Raffaello la consegna ufficiale del mezzo con una cerimonia a cui sarà presente anche il noto calciatore Dino Fava ed a seguire un buffet offerto da Anna e Tonino di Lunch Time.

«Un grazie particolare a tutti i coraggiosi imprenditori che, senza esitazione, hanno creduto nel progetto e contribuito a lanciare questo importante messaggio sociale, per garantire ulteriore mobilità sociale» – dichiara la sindaca Cristina Compasso.