Centri Estivi 2020 per bambini di età fra i 3-14 anni, solo i Salesiani hanno ottenuto i fondi, i centri paritari NON esistono

Elenco degli Istituti Paritari che effettuano i campus estivi a proprie spese, il comune di Caserta non ha elargito neppure 1 EURO: Istituto SantAntida, Crescere Insieme di Via Roma, Children Moon, Arcobaleno, Mille è una Fiaba, Barba Papà and friend, Aristogatti, Baby Club, Zero Cinque, Yes y do, Winnipeg de Pooh, La Libellula

CASERTA – Nell’articolo pubblicato sulla nostra testata giornalistica giovedì, 2 luglio 2020, abbiamo dato una notizia ERRATA e di questo ce ne dogliamo con gli interessati. Nell’articolo davamo ampio spazio all’articolo 105 del Decreto Legge 34/2020 (DL Rilancio) prevede, per l’anno 2020, un’integrazione del Fondo per le politiche della famiglia per un importo pari a 135 milioni di euro in tutt’Italia, affinché fosse erogato ai Comuni per il potenziamento, anche in collaborazione con istituti privati, dei centri estivi diurni, dei servizi socioeducativi territoriali e dei centri con funzione educativa e ricreativa, durante il periodo estivo, per le bambine e i bambini di età compresa tra 3 e 14 anni. Il Comune di Caserta risulta essere ricompreso nell’elenco ed è stato pertanto destinatario di un congruo finanziamento per i Centri Estivi 2020 per i bambini di età fra i 3 ed i 14 anni e che aveva sottoscritto un accordo con l’Istituto dei Salesiani di Caserta. Il nostro articolo aveva affermato che anche un congruo numero di centri cd. Paritari avevano avuto una sovvenzione. Notizia ASSOLUTAMENTE FALSA che avevamo dato invece per certa a causa dell’affidabilità dell’interlocutore. Siamo subito stato contattatati da Nadia LUGNI, titolare di uno dei centri paritari che, a nome di tutti gli altri, ci ha fatto sapere che nessuno dei centri predetti ha ottenuto 1 euro. I centri stanno espletando i loro “Campus Estivi” SENZA ALCUN SOVVENZIONAMENTO PUBBLICO, ma solo con soldi propri e con un grande lavoro personale. Il comune di Caserta ha elargito fondi nazionali ai soliti noti mentre si è dimenticato completamente degli altri istituti paritari che, a loro spese (è bene sottolinearlo) hanno organizzato per i mesi estivi dei “campus”. Detto ciò, chiediamo scusa a tutti i titolari dei predetti centri paritari ai quali chiediamo nuovamente scusa, ma, ripetiamo, chi ci ha dato la notizia è assolutamente una persona affidabile. Ecco, di seguito i nominativi degli istituti paritari casertani che lavorano SENZA ALCUN AIUTO ECONOMICO DERIVANTE DA FONDI NAZIONALI: Istituto SantAntida, Crescere Insieme di Via Roma, Children Moon, Arcobaleno, Mille è una Fiaba, Barba Papà and friend, Aristogatti, Baby Club, Zero Cinque, Yes y do, Winnipeg de Pooh, La Libellula.