Affidamenti diretti: l’amministrazione comunale riapre i termini

Per le imprese l'opportunita' di essere iscritte nella short list delle ditte di fiducia del comune

Cesa. L’amministrazione comunale ha pubblicato il bando rivolto alle  imprese per gli affidamenti diretti e, quindi, sono stati riaperti  i termini per poter essere iscritti nella short list delle ditte di fiducia del comune.

Nei giorni scorsi, infatti,  la giunta comunale del sindaco Enzo Guida aveva deliberato il provvedimento ed, a seguire, è giunto l’avviso che consente alla ditte interessate di iscriversi nell’elenco.

Lo scopo è quello di essere tra le ditte che possono essere chiamate a presentare offerte, per lo svolgimento di lavori pubblici, per importi inferiori a 150 mila euro.

L’iscrizione all’Albo non comporta l’automatica garanzia di invito a tutte le procedure di affidamento attivate.

La richiesta di iscrizione, redatta secondo il modello predisposto dal comune di Cesa, deve pervenire, a mezzo il servizio postale – agenzia specializzata per la consegna degli atti e documenti o consegnata a mano al protocollo dell’Ente presso la Casa comunale sita in Piazza A. De Gasperi 1, entro il termine di giorni 10 dalla pubblicazione del presente avviso, quindi entro il giorno 27 gennaio 2020.