Climatizzatori rotti in ospedale. Pazienti e personale in sofferenza

San Felice a Cancello. Il caldo incalza e non poco, con temperature da bollino rosso, e l’aria condizionata diventa indispensabile soprattutto negli ospedale dove le particolari fragilità dei pazienti necessitano una maggior attenzione.
Da diversi giorni all’ospedale di san Felice a Cancello, pare a causa di un guasto, i climatizzatori sono spenti.
Il reparto di cardiologia è tra quelli interessati da questo problema, reparto tra l’altro dove vengono assistiti, appunto pazienti per patologie molto delicate. Pazienti e personale sono in affanno e ora che siamo entrati in una nuova bolla di caldo torrido, urge sistemare l’impianto di climatizzazione. Ci riferiscono che la situazione è davvero insostenibile.