Colpita da mandato di arresto europeo, 21enne rumena arrestata dai Carabinieri a Castel Volturno

La cittadina rumena era ricercata per rapina commessa in Romania.

In Castel Volturno via domitiana, i Carabinieri del locale Comando Stazione durante lo svolgimento di servizio perlustrativo hanno proceduto al controllo della cittadina straniera ASAN Daniela cl. 98, rumena.

A seguito di accertamenti esperiti presso la banca dati sdi in dotazione FF.PP., è emerso che la donna era colpita da mandato di arresto europeo ai fini di estradizione, emesso da autorità giudiziaria rumena. La stessa, ritenuta colpevole del reato di rapina, commesso sul territorio di quello Stato, è stata tratta in arresto ed associata presso casa circondariale femminile di Pozzuoli (Na).