AGM Servizi Sanitari 582×215

Comune di Caserta e Clp spa. Commissario Nicolo’ : PRESENTEREMO ALLA REGIONE UN NUOVO PROGETTO DI RIPOPOLAZIONE DEL PERCORSO TPL A CASERTA.

A cura di GIOVANNA PAOLINO

Trasporto pubblico urbano e nuovo piano traffico. Questo l’altro punto affrontato nel tavolo tecnico che il Commissario Prefettizio Maria Grazia Nicolo’ ha convocato in data odierna a Palazzo Castropignano per coinvolgere le associazioni di categoria nella programmazione di un nuovo piano traffico per la citta’ di Caserta. Questa la proposta di Palazzo Castropignano: un nuovo progetto di ripopolazione del percorso di Tpl su gomme da presentare alla Regione Campania nell’ambito dei Km per cui la Clp spa e’ autorizzata a svolgere il servizio.

Presente per la Clp spa Sviluppo Industriale il Sig. Luigi Di Martino. L’azienda concessionaria del Tpl a Caserta e’ stata coinvolta nella partecipazione al tavolo ai fini di una piu’ efficiente ed razionale utilizzazione del trasporto pubblico su gomme che possa ridurre l’inquinamento provocato dagli scarichi delle automobili. ” Il percorso che attualmente e’ in vigore- ha detto il COmmissario Nicolo’ – risale al 2005 . Noi vogliamo rimodularlo magari potenziando corse in alcune aree della citta’ ed eliminando corse in altre parti. Si tratta di rielaborare un percorso in base alle nuove esigenze dei cittadini”,

Il tavolo si e’ riunito alle ore 12.00. Questi i presenti : il Commissario Maria Grazia Nicolo’ e il Vice Prefetto Gaetano Cupello , oltre i Dirigenti Giovanni Natale e Francesco Biondi e il Comandante della Polizia Municipale Alberto Negro per il Comune di Caserta – Nicola D’Angerio, Gianfranco Tozza, Nicola Santagata e Teresa Fenzi per Legambiente- Sirio Vallarelli per l’azienda Consorzio Ecocar Ambiente scar preposto alla gestione dei rifiuti – Luigi De Martino in rappresentanza della Clp spa azienda concessionaria del Trasporto Pubblico Locale – Ciro Guerriero per Caserta Kest’e’- Maurizio Gallicola per Codacons Caserta – Marcello Natale per il Coasca- Gaetano Rivezzi per Isde Medici per l’Ambiente- Lello Valentino per Confesercenti- Francesco Nittoli per Confcommercio- Naclerio Laurio per CasertainBici- Carmela Biondo per Wwf- Rosa Pasquariello per Garden Club – Giuseppe Serra per Auser- Gianacarlo Pignataro per Italia Nostra .
” Ai fini di un nuovo piano traffico – ha detto il Commissario Nicolo’- abbiamo l’esigenza di intervenire con il Tpl”. Nei giorni scorsi un incontro tra i vertici di Palazzo Castropignano e la societa’ Clp spa Sviluppo Industriale attualmente gestita dagli Amministratori Straordinari Vincenzo Molisso e Giovanni Armonioso. Le indagini svolte dal COmune di Caserta e le relazioni fornite dalla Clp spa evidenziano che a Caserta,pur essendo operative le corse di Tpl che collegano le varie parti della citta , queste non sono utilizzate dai cittadini che, a quanto pare, optano, per l’uso dell’automobile. ” I mezzi di linea- ha detto il COmmissario Nicolo’ – sono vuoti”. Nei prossimi giorni nuovi incontri tra Clp spa e Palazzo Castropignano.