Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Conferenza stampa di presentazione del XXI Convegno Nazionale di Pastorale della salute

Oggi, Mercoledi’ 8 Maggio presso la Biblioteca del Seminario di Caserta si è svolta la conferenza stampa per la presentazione del XXI Convegno Nazionale di Pastorale della Salute “Feriti dal dolore, toccati dalla grazia”.

“Feriti dal dolore, toccati dalla grazia” è il tema del 21esimo Convegno nazionale della Pastorale della salute della Conferenza Episcopale Italiana che si terrà a Caserta dal 13 al 16 maggio presso il Golden Tulip. La conferenza stampa di presentazione con la partecipazione del direttore dell’Ufficio nazionale della Pastorale della Salute don Massimo Angelelli e del vescovo di Caserta, monsignor Giovanni D’Alise, si è tenuta presso la Biblioteca del Seminario vescovile. Tra i temi al centro del Convegno nazionale la salute delle persone, i minori, il codice etico, il bullismo, e ovviamente le principali emergenze nazionali ispirate dal territorio. La conferenza moderata dal responsabile dell’Ufficio Comunicazione della diocesi Luigi Ferraiuolo è iniziata con l’intervento del Vescovo D’Alise che ha sottolineato come la scelta da parte della CEI del nostro territorio per questo importantissimo Convegno, sia motivo per rivalutare le nostre terre che assurgono in modo negativo a livello mediatico e tutte le nostre speranze sono nel titolo del Convegno Feriti dal dolore, toccati dalla Grazia”, poi terminando il suo intervento, si è augurato un grande coinvolgimento da parte della città.

Poi è intervenuto don Massimo Angelelli, direttore dell’Ufficio nazionale della Pastorale della salute, che ha evidenziato come l’obiettivo principale del convegno è mettere a tema la questione dei sensi come strumento di conoscenza, di diagnosi e cura, di vicinanza e accompagnamento. Dopo aver affrontato nel 2018 la vista, attraverso la dimensione dello sguardo, quest’anno è la volta del tatto, del toccare.

La grande novità del convegno di quest’anno sta nella struttura e don Massimo Angelelli, invitato dal moderatore Ferraiulo, ha sciorinato i numeri per la quattro giorni che si terrà presso il Golden Tulip, 4 sessioni plenarie, 22 sessioni tematiche, 590 partecipanti, 5 Diocesi coinvolte, Caserta, Acerra, Aversa, Nola e Capua, due Università (Luigi Vanvitelli e Salerno), 3 Mostre e 128 relatori, tra gli altri ricordiamo Mons.

Corrado Pizziolo, Vescovo di Vittorio Veneto e Presidente della Commissione Epicopale per il servizio della carità e la salute, Mons. Stefano russo, Segretario generale della Conferenza Episcolale Italiana ( che per la prima volta presenzierà in un evento nell‘Italia meridionale dopo la sua recente nomina), Barbara Mangiacavalli Presidente della Federazione nazionale degli Ordini Professioni Infermieristiche (FNOPI) e Filippo Anelli, Presidente della Federazione nazionale degli ordini medici chirurghi e degli odontoiatri (FNOMCEO)

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale