CONSIGLIO NAZIONALE PSI | Francesco Brancaccio unico casertano in direzione nazionale, presentate le 5 candidate alle Europee

Si è svolto quest’oggi, a partire dalle ore 10:00, presso l’Hotel Quirinale in Via nazionale 7 a Roma, il Consiglio Nazionale del Partito Socialista Italiano, convocato dal segretario nazionale Enzo Maraio. All’ordine del giorno l’elezione del Presidente, del Tesoriere e della Direzione nazionale. Come presidente del Consiglio nazionale è stato eletto il Sen. Riccardo Nencini, mentre ad Oreste Pastorelli è stata confermata la carica di tesoriere del partitoEletto, tra gli altri, nella direzione nazionale, il casertano Francesco Brancaccio, segretario provinciale del PSI Caserta.

«L’ingresso in direzione nazionale è un onore per me e per il lavoro svolto da tanti compagni della federazione provinciale – ha dichiarato Francesco BrancaccioTale nomina premia il nostro lavoro e ci rende sempre più protagonisti nello scenario politico nazionale. Ringrazio il segretario nazionale Enzo Maraio, che con uno spirito unitario sta rilanciando il nostro partito su tutto il territorio nazionale e le europee saranno il primo banco di prova per misurare la nostra forza nello scacchiere del centrosinistra nazionale».

Al termine della votazione per le diverse cariche all’interno del partito, sono state presentate, alla presenza di Emma Bonino, le cinque candidate del Psi alle elezioni europee del 26 maggio 2019, per le cinque circoscrizioni, nella lista Più Europa. Stiamo parlando di Simona Russo (candidata nella circoscrizione Italia Meridionale), Pietrina Putzolu (candidata nella circoscrizione Italia Insulare), Carlotta Caponi (candidata nella circoscrizione Italia Centrale), Rita Cinti Luciani (candidata nella circoscrizione Italia Nord-Est) e Maurizia Bertoncino (candidata nella circoscrizione Italia Nord-Ovest).

LE FOTO (scorri di seguito lo slider)