Controllo del territorio. Una Pasquetta tranquilla

Maddaloni. Un lunedì in Albis nel rispetto delle regole e del DPCM per i cittadini maddalonesi o che hanno transitato nel territorio di Maddaloni. Nono stante la bella giornata non si sono registrati spostamenti anomali o ingiustificati, se non per sporadici casi.
Questo il bilancio al termine di questa giornata, rossa per il calendario e per il governo, secondo le forze dell’ordine.
I controlli interforze, coordinati dall’ispettore Tagliafierro del Commissariato di Polizia di Maddaloni, con l’ausilio della Guardia di Finanza di Caserta e della pattuglia dei Carabinieri si sono concentrati, in modo particolare, nel punto nevralgico di uscita dal comune calatino che conduce verso le località del beneventano, meta privilegiata di gite fuori porta e fuori provincia.
Le pattuglie, in località “giardinetti”, hanno effettuato una serie di controlli, elevando pochissimi verbali per la mancata osservanza dell’art. 4 del DPCM. In serata il presidio si è trasferito nel centro del comune calatino continuando il lavoro di controllo del territorio, verificando le motivazioni degli automobilisti che circolavano e il numero di persone all’interno delle autovetture.
Alla fine della giornata si può affermare che la giornata è trascorsa in modo tranquillo ed in osservanza del DPCM.
Da domani la Campania continua a permanere in zona rossa.