Coppia di coniugi arrestati dai Carabinieri in flagranza di reato, spacciavano droga

Tratti in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente, i coniugi SANNINO Pasquale, cl. 80 e TECCHIO Concetta, cl. 85, entrambi di Mugnano di Napoli.

In Trentola Ducenta (Ce), i carabinieri del locale Comando Stazione, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente, i coniugi SANNINO Pasquale, cl. 80 e TECCHIO Concetta, cl. 85, entrambi di Mugnano di Napoli.

I Militari dell’Arma, dopo aver sorpreso, fermato e segnalato al Prefetto di Caserta un giovane che aveva poco prima acquistato dal SANNINO una dose di sostanza stupefacente tipo cocaina, all’esito di mirata perquisizione personale e veicolare, i m militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato, nella disponibilità dei citati coniugi, gr. 7 di cocaina, suddivisa in 18 dosi, nonché tre telefoni cellulari utilizzati per l’espletamento dell’illecita attività e la somma di euro 775,00 in banconote di vario taglio.

Il SANNINO Pasquale è stato tradotto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale mentre la TECCHIO Concetta presso il suo domicilio in regime degli AA.DD.