Corona Virus, attenersi al Decreto. Questo il pensiero dell’assessore Piazza

Caserta. Del Corona Virus si continua a dire tutto e il contrario di tutto. Crediamo che in questo momento delicato per il nostro Paese non bisogna fare altro che attenersi alle regole che il nostro Governo, tramite un Decreto, ci ha dettato in modo chiaro. Non c’ e’ da drammatizzare ne da sottovalutare, il primo obbiettivo è quello di evitare un dilatarsi del contagio che potrebbe creare in futuro piu’ problemi di quanto lo stia facendo in questo periodo.

Fra i vari punti di vista, pubblichiamo quello dell’ Assessore al comune di Caserta Raffaele Piazza che ci è sembrato molto veritiero ed equilibrato.

Comprendere vuol dire sopravvivere
Cari concittadini casertani, cari familiari, cari parenti , cari amici cari conoscenti , cari cittadini della nostra Repubblica.

Il mio è un invito da semplice essere umano a fare in modo che possiate apprendere le notizie in maniera consona e giusta.
I canali in cui la informazione viaggia sono molto semplici:
I Tg nazionali su Rai uno, Rai Due, Rai tre, Rete 4, Canale 5, Italia 1, La 7, Rai news 24 e SKY news 24; tutti questi network sono in Grado di darci la Vera informazione quella fatta da cronisti e giornalisti e da veri esperti della medicina.

Diffidate dai post su Facebook, su Twitter e su Instagram dove politici o persone ignoranti inventano notizie prima catastrofiche e poi rassicuranti. Inoltre ci sono Il sito della Regione e del Comune dove vivete, tutti questi canali di informazione sono capaci di farci comprendere come evitare ogni forma di pericolo.

Vi invito a dire ai vostri figli che la chiusura delle scuole non è un anticipo sulle vacanze Pasquali ma un presidio di sicurezza.
Non andiamo a chiuderci in luoghi chiusi ma al limite incontriamoci all’aperto mantenendo una distanza di oltre un metro, non giriamoci la bottiglia ma usiamo un bel bicchiere monouso.

Se il Presidente della Repubblica è sceso in campo vuol dire che il problema è reale ed importante. Non era mai accaduto prima che si chiudessero le scuole le palestre gli stadi, riflettete.

Il Corona virus non è letale se lo conosci e lo eviti .
Essere informati vuol dire sopravvivere.
Raffaele Piazza assessore alla Sicurezza del Comune di Caserta