Coronavirus in Italia: aumentano i contagi

Calano i contagi ma la preoccupazione è ancora tanta

Il bollettino della situazione coronavirus in Italia ha registrato nelle ultime 24 ore 224 nuovi contagi. Così, il totale dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 238.499.
Sono 24 i morti, dato che porta a 34.634 il numero complessivo delle vittime. I guariti dell’ultimo bollettino salgono invece a 440.

Sedici regioni, mai così tante dall’inizio della pandemia, non hanno comunicato nuovi decessi.
Lo scorso fine settimana ha rappresentato, però, un campanello d’allarme per il rischio di nuovi contagi in vista dell’estate, con spiagge piene e movida senza protezioni.

Gli assembramenti sono uno schiaffo a tutti voi e a tutti i 34mila italiani che non ci sono più“. Queste le parole del ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, durante il suo discorso di ringraziamento a medici e infermieri che hanno ricevuto un attestato dal premier Conte nella sede della Protezione Civile.
Il covid – ha poi aggiunto – è ancora tra noi, non bisogna abbassare la guardia. Fino a quando il ministro Speranza non ci dirà che sarà finita, non sarà finita“.