Covid19. 16 positivi a CAPRIATI AL VOLTURNO. Per ROCCAROMANA nessun contagio

Dopo il caso Letino,anche Capriati al Volturno nel mirino del Covid19

Capriati al Volturno. L‘Alto Casertano sul punto di diventare un ‘unica zona rossa. Dopo il caso Letino,anche Capriati al Volturno nel mirino del Covid19.

Sono in totale 16 le persone risultate positive al test sierologico a Capriati a Volturno.

Le operazioni di screening sono state effettuate  dall’Asl di Caserta  in base  alle forti insistenze  del sindaco Giovanni Prato.

Ad essere coinvolti  ben 353 cittadini tra cui, in prima linea, i dipendenti pubblici, i commercianti, i lavoratori autonomi: insomma le categorie più esposte al rischio contagio da Covid-19 dal momento che la maggior parte di queste persone ogni giorno si reca fuori paese per lavoro.

Ora si attende dunque il risultato dei tamponi effettuati ai 16 cittadini risultati positivi al test rapido.

Entro tre giorni saranno resi pubblici  i risultati  e si porta’ avere un quadro piu’ chiaro per avere un quadro piu’ definito della situazione   a Capriati al Volturno.

Buone notizie, invece, per la comunita’ di Roccaromana. Il Sindaco Nicola Pelosi ha annunciato che i   due cittadini sottoposti al tampone lunedì scorso dopo la positività al test rapido, sono risultati entrambi negativi al Covid-19.