Crisi di Governo. Da martedi’ nuove consultazioni

Mattarella: ci sono iniziative per intesa

“Nel corso delle consultazioni appena concluse mi è stato comunicato da parte di alcuni partiti politici che sono state avviate iniziative per un’intesa, in parlamento, per un nuovo governo e mi è stata avanzata la richiesta di avere il tempo di sviluppare questo confronto. Anche da parte di altre forze politiche del resto è stata rappresentata la possibilità di ulteriori verifiche”.  Con queste parole Sergio Mattarella ha dato conto dello stato dell’arte dopo le consultazioni al Quirinale e ha spiegato il motivo per cui ha concesso tempo fino a martedì, quando convocherà un secondo giro di consultazioni.