Crolla Scuola nel napoletano

Feriti cinque bambini e la maestra incinta

Crolla una parete in una scuola: ferita la maestra, cinque bimbi contusi. Questo è quanto accaduto lo scorso 17 aprile nella scuola “Tenente De Rosa” su corso Umberto I a Sant’Anastasia (NA).
Il sindaco Lello Russo con alcuni consiglieri comunali e i Vigili urbani ha disposto l’immediata chiusura dell’edificio.

Sul posto è intervenuto il personale del 118, arrivato dopo la chiamata di allarme dei carabinieri. Tra i feriti, oltre all’insegnante della scuola elementare, per di più incinta, ci sono cinque bambini rimasti contusi. Alcuni testimoni, poi, raccontano di aver visto i bambini in lacrime scappare dal plesso scolastico subito dopo il crollo.

La parete crollata è in calcestruzzo cellulare e serviva per dividere due aule. A causarne il cedimento potrebbe essere stata una pressione troppo forte sulla parete. Al momento risulta ancora il crescita il numero di scuole italiane inagibili e con conseguenti cedimenti delle pareti.