Delega ai servizi sociali: al prossimo rimpasto di Giunta la riassegnazione. L’Ass.ra Maddalena Corvino resta ancora il punto di riferimento.

a cura di Giovanni Luberto

 

CASERTA. Tutto rimane fermo. Gli ultimi Consigli comunali hanno visto rivolta l’attenzione sulle calde tematiche quali biodigestore di Ponteselice, il dissesto-bis, i lavori di rifacimento stradale e quant’altro. Tra i vari question-time del Consigliere Apperti, gli annunci di rimpasto rimandati prima al post-elezioni del 4 Marzo e le varie “baruffe chiozzotte” che non hanno fatto altro che rimandare e ritardare, solo quell’avvertimento particolarmente accentuato di rivolgersi al Tribunale della Repubblica di Pasquale Corvino sembrerebbe aver smosso un po le acque delle falde Comunali sulla questione della riassegnazione della Delega ai Servizi Sociali. Ai primi di Giugno se ne discuterà, molto probabilmente, subito dopo le decise sorti del rimpasto di Giunta ed il “sudato” piano di riequilibrio dell’Ass. al Bilancio Federico Pica sul quale starebbe già lavorando da diverse settimane or sono. Nel frattempo, una cosa è certa. L’Assessora in carica, Maddalena Corvino, resta ancora la delegata di riferimento fino a prossima nomina consiliare.