Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Donna 80enne arrestata: aveva rubato per fame

L'intervento della segreteria Cisas

La Segreteria della Cisas di Caserta interviene su quanto successo ad una donna ultra 80enne ad Avellino. L’anziana donna secondo quanto si apprende dal comunicato è stata arrestata con l’accusa di aver rubato un pezzo di formaggio.

Commoventi, perché solo cosi si possono definire le motivazioni che si celano dietro questo gesto. La donna infatti non aveva nemmeno i soldi per potersi “sfamare”. A nulla è valso l’intervento degli agenti per pagare loro il costo del formaggio.

Il controsenso della Cisas è che purtroppo nel nostro paese capita anche questo:  “Si arrestano gli Anziani, che rubano per fame, mentre sono regolarmente in libertà ladri, delinquenti, spacciatori e faccendieri, che affollano Bar, Ristoranti, Pub e Negozi di telefonini, magari ricevendo anche il Reddito di Cittadinanza, che viene dato ai giovani con soldi tolti ai Pensionati od ai veri Poveri. Ristoranti e Mercati gettano cibo, le Onlus italiane spendono risorse economiche per stranieri mentre gli anziani italiani ed i veri poveri vengono arrestati per furti da fame”.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale