Elezioni 2020. Il centrodestra di San Nicola la Strada apre il dialogo per trovare l’accordo su un programma univoco

Nella serata di lunedì, 24 febbraio 2020, si sono riuniti Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega-Salvini Premier e Cambiamo

SAN NICOLA LA STRADA – A pochi mesi dalle elezioni amministrative che interesseranno la città di San Nicola la Strada, le forze politiche del centrodestra hanno tenuto a battesimo il loro primo incontro. Così il centrodestra a San Nicola la Strada apre ufficialmente il dialogo.

Lunedì sera, 24 Febbraio 2020, alla presenza dei referenti locali dei partiti di centrodestra: per “Forza Italia” nella persona di Francesco BASILE, per “Fratelli d’Italia” nella persona di Nicola D’ANDREA, per la “Lega – Salvini Premier” nella persona di Pierluigi SCHIAVONE unitamente al responsabile enti locali Marcello VAIO e per “Cambiamo” nella persona di Pio Vincenzo FEOLA, si è costituito l’unione del tavolo cittadino dell’intera coalizione di centrodestra.

Nel corso dell’incontro i quattro partiti del centrodestra hanno stabilito la forte volontà di creare un’alternativa al centrosinistra ed in quest’ottica, lavoreranno ad un programma univoco e unitario di coalizione che potrà essere allargato al contributo delle formazioni civiche cittadine al solo fine di lavorare nell’interesse di San Nicola la Strada.

Questa le priorità del tavolo in cui esce certamente la garanzia che il centrodestra andrà unito alle prossime elezioni e nel solco di un’esperienza consolidata premiata dai risultati del buongoverno in tutte le realtà che amministra. Il centrodestra ha ribadito e rilanciato con la sua natura di coalizione politica unita da valori comuni.