EmerCampania 2019, a Maddaloni uno degli scenari dell’esercitazione nazionale della CRI

Dal 31 ottobre al 3 novembre la Campania ospiterà l’evento denominato ‘EmerCampania 2019’, con cui la Croce Rossa Italiana metterà alla prova la propria capacità operativa in emergenza

MADDALONI – Dal 31 ottobre al 3 novembre 2019 la Campania ospiterà l’evento denominato ‘EmerCampania 2019’, con cui la Croce Rossa Italiana metterà alla prova la propria capacità operativa in emergenza.

Per l’occasione arriveranno da tutta Italia oltre mille volontari, che saranno impegnati in una cinque giorni senza sosta con scenari simulativi contemporanei, anche notturni, in cui i team saranno attivati a rotazione dalla sala operativa regionale della Croce Rossa Italiana, così da verificarne il grado di efficienza alle risposte delle diverse emergenze che possono verificarsi. Sarà una fedele replica di emergenze realmente accadute nel corso di questi anni o che potrebbero, purtroppo, verificarsi negli anni a venire.

Tra le città campane che ospiteranno tale maxi esercitazione vi sarà anche Maddaloni, grazie all’impegno dei volontari del locale Comitato di Croce Rossa. In particolare, nella città delle due torri sarà attivo dal 1 novembre un modulo ‘P.A.S.S.’ (Posto di Assistenza Socio Sanitaria) all’interno della Fondazione Villaggio dei Ragazzi.

Sarà questa l’occasione per mostrare da vicino alla popolazione la funzionalità di tale struttura nelle emergenze anche attraverso la possibilità di effettuare degli screening gratuiti di prevenzione dalle malattie cardiovascolari effettuati dalla Casa di Cura San Michele di Maddaloni grazie alla collaborazione della Dott.ssa Lidia Barletta e del Dott. Salvatore Severino. Saranno inoltre effettuate misurazioni del diabete e prevenzione della sindrome metabolicada parte di Federfarma della provincia di Caserta, oltre alla possibilità di ricevere un profilo nutrizionale per ridurre il rischio cardiovascolare a cura della Dott.ssa Angela di Vico.

Questi e molti altri screening gratuiti potranno essere effettuati il giorno 1 novembre dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle ore 15:30 alle 18:00 ed il giorno 2 novembre dalle ore 9:30 alle ore 13:00.

Infine, sempre a Maddaloni, il giorno 1 novembre dalle ore 15:30, si terrà una maxi esercitazione con cui sarà simulato un attacco terroristico in una scuola del territorio e che vedrà la partecipazione di oltre trenta persone, preparate dai validi truccatori della Croce Rossa Italiana che renderanno l’evento quanto più fedele alla realtà. L’intervento sul posto prescelto sarà effettuato dalle squadre specializzate CRI che partiranno dal campo base dell’evento sito allo stadio di Cercola (NA).

La popolazione è invitata a partecipare.