Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Ennesimo caso di omofobia a Marcianise

Pestato perché era gay

MARCIANISE – Un uomo, 33enne, è stato pestato dai sui vicini di casa a Marcianise. Il motivo dell’aggressione è riconducibile all’ennesimo caso di omofobia. I vicini di casa dell’uomo lo hanno percosso solo perché era omosessuale. Il giovane è stato soccorso nell’ospedale di Maddaloni. I medici hanno riscontrato contusioni al collo e all’addome.
L’uomo ha preso coraggio ed è andato solo ieri a denunciare i suoi aggressori.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale