Enzo Pagano F.D.I., punta il dito su Castel Volturno e come Giorgia Meloni chiede a Salvini l’intervento dell’esercito

CASERTA. Enzo Pagano, coordinatore provinciale Fratelli d’Italia attraverso il suo presidente Giorgia Meloni sta portando avanti una battaglia che nessun partito fino a questo momento aveva fatto.

L’attività politica del partito sia a livello nazionale che provinciale è concentrata sul fenomeno sociale di Castel Volturno. Dove è presente la mafia nigeriana dedita al traffico di esseri umani per il commercio di organi umani.

Non trascurando il traffico di stupefacenti unitamente al fenomeno della prostituzione. Fratelli d’italia ha chiesto al ministro Salvini l’intervento dell’esercito un quanto take fenomeno deve essere debellato al fine di una rivalutazione totale del territorio.

FDI provinciale vigilerà costantemente affinché gli abitanti di Castel Volturno e dell’intero
Litorale Domitio non vengano abbandonati dallo Stato .