Esclusiva: Donna anziana trovata morta in casa. La figlia minaccia di far saltare il palazzo

Maddaloni. Le urla hanno allertato i vicini. Un dramma ieri sera nel palazzo di via Altomari.

Al quarto piano viveva una donna anziana con la figlia con problemi psichici. La donna, secondo le prime ricostruzioni fatte dai vicini, pare fosse morta da un paio di giorni. La figlia solo ieri sera, intorno alle 22.00, ha dato l’allarme: vedendo che la madre stava poco bene ha chiamato la guardia medica. Quando la guardia medica si è resa conto che la donna era deceduta, è uscita di casa per degli adempimenti. A quel punto la figlia si è chiusa dentro e ha cominciato a urlare e minacciare di far saltare in aria il palazzo con il gas e di dar fuoco a tutto. Inoltre si rifiutava di aprire la porta di casa, per questo sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco che hanno dovuto sfondare la porta. Per la madre, deceduta, si attende l’autorizzazione del magistrato per spostare la salma. Alla figlia hanno dovuto somministrare dei tranquillanti perchè non era in sè dallo shock. Gli operatori del 118, intervenuti successivamente, hanno constatato la morte della donna, che molto anziana, pare sia morta per cause naturali. Sono intervenuti i vigili del fuoco sul posto, il 118 e le forze dell’ordine.