ESORDIO CASALINGO OK PER IL C.S.I. CAIAZZO BASKET GRIFFATO “PEPE in GRANI”

CAIAZZO . La Dirigenza dopo che per anni si era dedicato esclusivamente al settore giovanile, ha deciso quest’anno di partecipare ad un campionato senior puntando sul giusto mix di atleti proveniente dal Telese Basket che l’anno scorso hanno sfiorato la vittoria nel campionato di Promozione, affiancandoli ad atleti caiatini.
Il Roster infatti è composto da ben 8 atleti locali cresciuti nel vivaio ciessino: il capitano Django Amoruso, Luigi Puorto, Nicola De Gregorio, Pietro Nevano, Pasquale Colella, Alessandro Bragaglia, Manuel Biancospino e Davide Di Martino ed è allenato dal Coach Gaetano Santoro coadiuvato dagli Assistant Coach Piero Manzi e Maria Mastroianni anch’essi caiatini Doc.

Ad una squadra caiatina quindi non poteva mancare la GRIFFE di uno sponsor caiatino e per questo la dirigenza ha sottoposto il proprio progetto di rilancio del Basket al Maestro Franco PEPE il quale, con la disponibilità che da sempre lo contraddistingue per tutto ciò che riguarda la sua amata Caiazzo ha acconsentito affinché il marchio “Pepe in Grani” venisse apposto sulle casacche della locale compagine.

A tal proposito la dirigenza con a capo il neo-presidente Arturo Manzi, con i decani Biagio Santacroce, Peppino Signore, Luigi Ponsillo, Ciro Nevano, dei collaboratori Emilio Fasulo, Luciano Guida e Francesco Zaccaro rivolge pubblicamente il più vivo ringraziamento all’amico Franco Pepe il quale anche nella veste di ex atleta del C.s.i. Caiazzo non ha voluto far mancare il suo fondamentale apporto.

Tornando alla partita, che ha visto anche una discreta affluenza di pubblico, cosa che da anni oramai non si vedeva, si è disputata contro un avversario molto ostico, scorbutico e falloso ed è corsa via in 3 tempi tiratissimi durante i quali il CSI apparso molto nervoso e contratto è stato costretto quasi sempre a dover rincorrere gli avversari del Casal di Principe Basket Club.

Nel 4° tempo invece i caiatini riversando sul parquet le residue energie, mettendo da parte il nervosismo, sciorinando anche fasi di bel gioco e incitato da un pubblico che è andato via via aumentando sugli spalti della Palestra di Via Astolfi, sono riusciti ad imporsi portando a casa una meritata vittoria.

Al suono finale della sirena, che ha sancito la vittoria per il C.s.i. Caiazzo con il punteggio finale di 67-62, Vi è stato una spontanea e pacifica invasione del parquet che ha coinvolto la squadra, la dirigenza ed il pubblico in un abbraccio generale ricco di soddisfazione ed entusiasmo per il successo appena conseguito.

La vittoria è stato il giusto epilogo ad una bella giornata di sport per Caiazzo e per la società del C.s.i. ed in questo momento di felicità ha dichiarato il presidente Arturo Manzi: è d’obbligo un ringraziamento ed un pensiero a chi negli anni ha dedicato la propria vita per i giovani promuovendo lo sport a loro favore.
Un Grazie di cuore a tutti Voi…. continuate a guidarci da lassù cosi come avete fatto in passato.