Fiamme sulla Domiziana, bruciano i canneti

Chiuso il traffico veicolare lungo la statale per alcune ore ed il traffico è stato deviato sulle strade parallele di Licola Mare e Licola Borgo.

NAPOLI – Un vasto incendio ha interessato nel pomeriggio di domenica, 25 agosto 2019, i canneti che costeggiano la statale Domitiana nella zona tra Licola e Varcaturo, in provincia di Napoli. Lunghe lingue di fuoco si sono innalzate sui due lati della strada, visibili a distanza, che hanno creato tensioni e paure tra i residenti e costretto a chiudere al traffico veicolare la statale in quanto il fumo intenso e le fiamme impedivano agli automobilisti una corretta visuale.

Il traffico è stato deviato per qualche ora sulle parallele di Licola mare e di Licola borgo. Sul posto sono intervenute alcune squadre di Vigili del Fuoco di Monterusciello, la Polizia Municipale di Pozzuoli e i Carabinieri Forestali. Le fiamme hanno lambito l’area del depuratore di Cuma, una scuola e la chiesa parrocchiale di Licola, oltre ad alcune abitazioni.

Gli interventi tempestivi hanno evitato che attaccassero la zona abitata. Al momento la situazione è sotto controllo, anche se rimangono attivi alcuni focolai su più punti.