Finto agente assicurativo dedito alle truffe

I Carabinieri della Stazione di Boville Ernica, hanno deferito in stato di libertà per il reato di truffa, un uomo, sembra sia un 25enne del casertano, il quale però risulta già censito per reati inerenti agli stupefacenti.

A seguito di una denuncia,  si sono avviate le indagini che poi successivamente, sono  giunte al termine a seguito di una complessa attività investigativa.

In particolare, questo in breve quanto accadeva: l’uomo, il 25enne faceva una serie di telefonate chiamando e spacciandosi per un agente di una compagnia assicurativa.

Con inganno riusciva a farsi accreditare sulla sua carta “Postepay Evolution” delle somme di danaro che sembra si aggirassero tra i 400 ed i 500 euro, quale saldo per una serie di  polizze assicurative risultate poi invece essere inesistenti.