Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Fondazione Le Quattro Stelle: “Il nostro sogno è una mappa per l’inclusione sociale”

C'è molto entusiasmo per la XI Edizione del Torneo delle Stelle, appuntamento con la palla a spicchi che ogni anno si propone di perpetuare il ricordo delle Quattro Stelle attraverso la promozione dei sani valori che connotano lo sport

“Innanzitutto credo sia doveroso ringraziare pubblicamente tutti i partecipanti dell’evento che abbiamo organizzato al Belvedere di San Leucio il 23 Dicembre insieme alla compagnia teatrale La Mansarda – Teatro dell’Orco. Grazie al loro contributo, siamo riusciti a raggiungere un obiettivo molto importante come donare alla città di Caserta delle giostrine per bambini diversamente abili che arriveranno entro il 20 Aprile ed installeremo dopo le prossime festività in Villa Giaquinto”.

Queste le prime parole dell’Avv. Luca Mercaldo, componente del Comitato Etico della Fondazione Le Quattro Stelle ONLUS, quando gli abbiamo chiesto di parlarci della Fondazione e dei prossimi eventi che la stessa intende promuovere.

Mercaldo prosegue condividendo l’entusiasmo legato all’imminente avvio della XI Edizione del Torneo delle Stelle, torneo di basket che ogni anno si propone di perpetuare il ricordo delle Quattro Stelle attraverso la promozione dei sani valori che connotano lo sport, e che conta la presenza sul territorio casertano di oltre 400 ragazzi provenienti da diverse regioni italiane: “Questa sarà un’edizione speciale poiché abbiamo deciso di concentrarci sulla categoria degli Under 13, lavorando in modo da garantire ai mini-atleti un’esperienza di torneo unica nel suo genere. A tal riguardo ritengo opportuno ringraziare l’attenta e continuativa attività svolta dalla Dott.ssa Giorgia Pavone, componente del Comitato Etico della Fondazione nonché Responsabile del Torneo, ed invito tutti a partecipare. Ci sarà da divertirsi!”.

Infine, alla nostra domanda a proposito degli obiettivi a medio-lungo termine che la Fondazione ha deciso di porsi, Luca risponde così: “Da un po’ di tempo, in Fondazione abbiamo quello che ci piace considerare un piccolo grande sogno, ovvero riuscire a definire una mappa della città di Caserta per l’inclusione sociale, che permetta a chiunque la utilizzi di conoscere i luoghi dove, attraverso il nostro diretto intervento e/o quello di Associazioni a Noi vicine, siano state abbattute le barriere architettoniche. Per tale motivo, da un po’ di tempo, stiamo lavorando ad una serie di attività sul territorio che proporremo durante tutto il 2019, certi della massima partecipazione di tutta la cittadinanza”.

A questo punto non ci resta che invitare tutti i nostri lettori a rimanere sintonizzati sui nostri canali, in modo da seguire tutti gli aggiornamenti.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale