“Funke”/ Il primo romanzo di Maria Abbate

 

 

 

Pubblicità elettorale

Maria Abbate, ex studentessa del liceo “Amaldi” di Santa Maria Capua, è rientrata nella graduatoria della facoltà di scienze biologiche. Da un paio di anni frequenta l’accademia di recitazione a Napoli.

Il Mitreofilmfestiva le ha permesso di presentare, presso la libreria Mondadori di Santa Maria Capua Vetere, il suo primo romanzo intitolato “Funke-una scintilla del cuore” Nomadistad editore (acquistabile su Amazon)

 

Il romanzo ha come protagonista Amira, amante della natura e soprattutto dei laghi. Incerta su cosa fare in futuro, decide, dopo la maturità, di andare a trovare la nonna in Trentino. Qui incontra Nico, un ragazzo che lavora all’hotel dove lei alloggia e Funke, uno stallone che fin dal primo momento ha avuto un’inspiegabile fiducia nei suoi confronti.

FOTO DELLA COPERTINA