Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Gianpiero Zinzi, Emilio Caterino e na tazzulella ‘e Cafè

Zinzi, Caterino: in vista un fidanzamento politico?

Caserta 5 Maggio ore 13: seduti all’esterno di una nota cornetteria in via Unità Italiana il Consigliere Regionale Gianpiero Zinzi ed Emilio Caterino, plenipotenziario della Lega a Caserta, stanno conversando in modo appassionato dinanzi ad un caffè.

Inevitabile chiedersi quale sia l’argomento dell’incontro. Riunione casuale oppure dettata da ragioni Politiche? Proviamo a fare qualche ipotesi: al momento il Consigliere Regionale Zinzi è fresco di divorzio da Forza Italia, ed è oltretutto rimasto fuori dalle candidature al Parlamento Europeo. Emilio Caterino, dal canto suo, sarà quasi certamente il Candidato Casertano alle prossime Elezioni Regionali per la Lega. Ma allora cosa bolle in pentola? E soprattutto quale il futuro politico di Gianpiero Zinzi?

Guarda caso, l’incontro di oggi tra Zinzi e Caterino, anticipa la venuta del leader leghista Matteo Salvini, che ricordiamo domani sarà ad Aversa per un comizio in piazza Municipio.

Nei mesi scorsi, il nostro giornale aveva anticipato la possibilità di una candidatura a Sindaco di Caserta di Gianpiero Zinzi, espressione di una vasta coalizione di Centro-Destra. Eventualità, tempestivamente smentita dallo stesso Zinzi. E se fosse invece questo il motivo dell’incontro odierno con Caterino?

Non è certo fantapolitica, a questo punto pensare ad un fidanzamento in vista di un successivo matrimonio tra Zinzi e la Lega, il primo per ottenere l’appoggio per eventuale candidatura a Sindaco di Caserta mentre per Caterino vi sarebbe in ballo un sostegno alla candidatura a Consigliere Regionale. Per ora si tratta solo di una gradevole Tazzulella ‘e Cafè.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale