GRAN FINALE CON IL SOUL DI ENZO AVITABILE, PER I FESTEGGIAMENTI PATRONALI DI PIGNATARO MAGGIORE

di Daniele Palazzo

PIGNATARO MAGGIORE-Affidata alla bravura e al genio del famoso cantante e musicista partenopeo Enzo Avitabile la chiusura dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono, di Pignataro Maggiore, San Giorgio Martire.

A partire dalle ore 21.30 di  ieri 17 giugno 2017 , il re del soul napoletano,  ha dato  vita ad un concerto che, molto atteso dai suoi tanti fans di zona,  ha confermato di essere  l’evento musico-canoro del momento.

Nel corso della sua performance, Avitabile, oltre ad attingere al suo repertorio “classico, ha presentato alcuni dei migliori brani del suo nuovo lavoro discografico, intitolato “Lotto Infinito”.

L’esibizione di Avitabile, a cui e’ seguito  il tradizionale ed atteso spettacolo finale di fuochi pirotecnici, era stato preceduto, per quanto riguarda le manifestazioni cosiddette “esterne”, da due eventi simili, vale a dire un magnifico ed applaudito concerto dell’altrettanto famoso collega Michele Zarrillo(12 giugno) e da una serie di riuscitissime cover di Adriano Celentano, messe in scena, due giorni prima dello “Zarrillo-day”, dai bravissimi artisti dello Show “Il Re degli Ignoranti”.